10
Ott

Cersaie 2017: il rivestimento ceramico invade tutti gli ambienti della casa

Cersaie 2017: anno di novità nel mondo del rivestimento ceramico pronto ad invadere tutti gli ambienti della casa con superfici, geometrie, dimensioni e colori che permettono di combinare materiali e decori con sorprendenti effetti tattili.

Usciti totalmente dall’idea che la piastrella è solo un elemento di rivestimento per bagni e cucine, finalmente vediamo un ampliamento del rivestimento ceramico verso tutti gli ambienti della casa. Si parte dall’ingresso dove un micromosaico dai colori metallici fa da sfondo per un piccolo specchio e un mobiletto d’epoca, si passa per un rivestimento geometrico in finto marmo che diventa una elegante testata del letto e si prosegue con una grande lastra in gres che si trasforma in un resistentissimo e particolare piano di un tavolo. Vediamo insieme quali sono le tendenze e le novità di questa edizione del Cersaie 2017.

Novità e tendenze viste al Cersaie 2017: il rivestimento ceramico invade tutti gli ambienti della casa

Rivestimento ceramico | I grandi formati

Una delle novità più sviluppate in questa edizione del Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno di Bologna sono le lastre in gres porcellanato grande formato.

Ripensata totalmente per nuovi utilizzi, la lastra in gres di grande formato ha la forza estetica e tecnica di scivolare via dalle pareti per approdare su nuove superfici.

Se finora abbiamo visto i rivestimenti solo come elemento decorativo per pavimenti o pareti, in questa edizione del Cersaie 2017 vediamo come si sia rimodernato il concetto proprio di rivestimento: inventando esso stesso una nuova superficie di lavoro, di appoggio e di decoro.

Rivestimento-ceramico_Cersaie2017_Grandi Formati

Nuove funzioni di utilizzo: questi grandi formati di lastre in gres permettono di essere utilizzati come piani di isole cucina, di tavoli o semplicemente ripiani d’appoggio.

Se da un lato continuano ad essere immensi sfondi che fanno risaltare l’arredo, dall’altra possono diventare essi stesso arredo. Abbandonate le piastrelle di piccole dimensioni per dare spazio ai grandi formati, le pareti risultano essere come quadri continui dove la fuga gioca un punto di forza sull’effetto finale, inoltre il grande formato ha la capacità di ampliare e allargare lo spazio.

Se la lastra di gres di grandi dimensioni la usiamo come arredo, allora possiamo inserirla come top per l’isola di una cucina oppure come piano di un tavolo, particolarmente adatto anche per un esterno grazie alle proprietà intrinseche del gres.

Rivestimento ceramico | Geometrie seriali

Presentissime al Cersaie 2017 le geometrie presentate con linee contemporanee, futuristiche e sempre in linea con la mutevolezza e la velocità della city.

Nei brand più strutturati si è percepita tutta la sapiente ricerca di immagine che ha portato alla creazione di geometrie particolarmente interessanti e soprattutto adatte al contemporaneo italiano e internazionale.

Rivestimento-ceramico_Cersaie2017_geometrie seriali02

Soprapposte su classici marmi ne impreziosiscono il mood visivo. Presentate sole decorano elegantemente e finemente lo spazio; ridefiniscono pareti anonime e creano uno sfondo complementare a tutti gli elementi che arredano lo spazio.

Che siano geometrie tono su tono o con piccoli contrasti di colore, esse rendono ogni spazio particolare ed unico. Sono adatte sia ad ambienti classici ed eleganti , infatti se abbinate a materiali come pietre naturali o legni creano un’atmosfera ricercata. Nella versione mono materiale invece sono particolarmente adatte ad ambienti moderni e soprattutto nel mondo del ospitalità. L’elemento geometrico viene proposto sia come rivestimento a parete sia come rivestimento a pavimento.

Rivestimento ceramico | Marmo non marmo da fare invidia al marmo stesso

Questo è l’anno del grande ritorno della pietra naturale o meglio, della percezione della pietra naturale. Ritorno che abbiamo potuto già apprezzare durante il salone del mobile 2017, si riafferma e rafforza durante questa edizione del Cersaie 2017 a Bologna.

Rivestimento-ceramico_Cersaie2017_marmo-non-marmo

Dalla vicina Sassuolo, cuore della produzione italiana di ceramiche e gres, fino al Far est, la riscoperta dell’immagine che la pietra naturale ci regala è attualmente uno dei must più forti del mondo dell’Interior Design. Parliamo di Gres porcellanato che attraverso una tecnologia costruttiva di alto livello di stampa digitale permettere di riprodurre l’immagine della pietra naturale sulla lastra di gres.

Ma se tutti la fanno, solo pochi hanno qualitativamente ottenuto un effetto totalmente realistico per colore e venatura infatti è proprio la qualità dell’immagine fa la differenza da lastra a lastra. La lastra di gres effetto marmo permette di utilizzare le eleganti screziature del marmo la dove per costi o per motivi tecnici non è possibile usare il marmo quello vero!

Rivestimento ceramico | Timidi accenni di colore e il grande ritorno del bianco e del nero

Timidissimi sono gli accenni di colore nel mondo dei rivestimenti in questa edizione Cersaie 2017 . Apprezziamo chi è saputo uscire dal confortevole mondo de toni del grigio e dei tortora per approdare con garbo nel mondo del colore facendolo diventare il loro punto di forza e diversificazione rispetto a tutti gli altri.

Rivestimento-ceramico_Cersaie2017_geometrie

La scelta dei colori sono tenui ma di carattere che sanno abbinarsi perfettamente con i colori più neutri. Questa scelta permette di caratterizzare fortemente gli ambienti senza mai risultare eccessivi o stonato.

Rivestimento-ceramico_Cersaie2017_Bianco e Nero

Un altro grandissimo ritorno è il bianco e il nero assoluto, proposto o in versione optical o monocolore. La scelta di questi due colori assoluti crea ambienti eleganti e raffinati. Se proposti in monocolore ma con finiture diverse ad esempio nella versione Matt e nella versione lappata crea un movimento alla parete rendendola elegantemente dinamica.

di Elisa Spinelli I.D.

Se stai ristrutturando casa e cerchi una consulenza di Interior Design per scegliere il giusto rivestimento ceramico per la tua casa contattaci cliccando qui